Psicoanalisi laica. L'etica come presupposto politico PDF

Librisulladiversita.it Psicoanalisi laica. L'etica come presupposto politico Image

Abbiamo conservato per te il libro Psicoanalisi laica. L'etica come presupposto politico dell'autore Alessandro Guidi,Giuseppe Ricca in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web librisulladiversita.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Il libro si compone di due parti: nella prima parte definisce che cosa sia la psicoanalisi laica attraverso l'asse della storia della psicoanalisi che va da Freud a Lacan e ritorno; nella seconda parte la psicoanalisi laica viene letta attraverso la politica psicoanalitica che riguarda sia l'atto psicoanalitico, sia il rischio etico della psicoanalisi attuale connesso allo stesso atto. Il rischio etico ha a che fare con la progressiva sostituzione dell'etica normativa con l'etica prescrittiva dell'inconscio. Da tutto ciò risulta che l'impegno politico dell'analista deve essere direzionato verso la costruzione di un luogo consono alla psicoanalisi laica: il laboratorio ad orientamento lacaniano. Cosa ne sarebbe oggi della psicoanalisi freudiana, riportata in luce da Jacques Lacan, se il suo tratto distintivo di ortodossia, la laicità, non ne fosse preservato entro quel rigore a cui il testo vuole richiamare il lettore? Il tema della laicità in psicoanalisi, a partire dalla Laienanalyse, è l'elemento di cesura, al di là del quale trionfa la fallacia della io-psychology. (...)
ISBN
9788855000642
DATA
2020
AUTORE
Alessandro Guidi,Giuseppe Ricca
DIMENSIONE
9,26 MB
NOME DEL FILE
Psicoanalisi laica. L'etica come presupposto politico.pdf
SCARICARE
LEGGI
PDF Nuovi Orizzonti di Inconscio e Società collana diretta da ...

Essa contiene dunque anche l'etica, che è la parte dedicata al bene del singolo. Nella sua maggiore opera di etica, l'Etica nicomachea, Aristotele mostra che il bene ultimo dell'uomo, cioè la felicità, consiste nell'esercizio abituale e perfetto della funzione che gli è propria, ossia consiste nella virtù.

La psicanalisi dopo la psicanalisi. Per una rifondazione ...

Ora, secondo Hegel, lo Stato come presupposto della stessa nozione di popolo (non c'è popolo prima o fuori dello Stato che lo fa tale), della vigenza dei contratti, della morale ecc., se non può essere inteso come effetto del "contratto sociale", come prescrive la tradizione del pensiero politico moderno (cfr.

LIBRI CORRELATI

Mastro Heidn. L'orologiaio. Vol. 2.pdf

Non lo riconosco più. Genitori e adolescenti: un'alleanza possibile.pdf

L' immagine contemporanea. Cinema e mondo presente.pdf

Kamandi. L'ultimo ragazzo sulla terra. Vol. 1.pdf

Opere. Vol. 9\1: Psicologia (2)..pdf

Il modello islamico.pdf

Introduzione al paesaggio naturale del Cantone Ticino. Vol. 1: Le componenti naturali..pdf

Il prisma dell'umano all'incrocio dei saperi.pdf

L' Italia della caricatura. La grande storia del caricaturismo in Italia (e dintorni).pdf

The gambler.pdf

Quel fantastico giovedì.pdf

Il linguaggio internazionale dei bilanci nello scenario europeo. Prospettive e limiti.pdf

Nonno Berto nell'antica Roma.pdf

Educare dalla nascita. Il progetto di Adele Costa Gnocchi.pdf