Il puledro di Castagneto. La vera storia dell'uomo che corse la Mille Miglia a piedi PDF

Librisulladiversita.it Il puledro di Castagneto. La vera storia dell'uomo che corse la Mille Miglia a piedi Image

Abbiamo conservato per te il libro Il puledro di Castagneto. La vera storia dell'uomo che corse la Mille Miglia a piedi dell'autore Alessandro Zelioli in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web librisulladiversita.it in qualsiasi formato a te conveniente!

La storia di Costantino Seggioli è nota a pochi, anche tra gli appassionati della Mille Miglia, la corsa di velocità su strada più famosa al Mondo. Un vero peccato, perché questo piccolo uomo che nel 1938 corse la Mille Miglia a piedi per pubblicizzare la XII edizione di una competizione che si stava rinnovando e per fare un favore all'amico Renzo Castagneto, meritava giustizia. Poco meno di due mesi gli sono serviti per correre gli oltre 1.600 chilometri del percorso che, al suo arrivo, anche le vetture avrebbero percorso, ma in poco più di dodici ore. Seggioli tenne fede al suo intento e durante il lungo peregrinare per l'italico stivale, scrisse un diario nel quale raccolse episodi al limite del fantastico dei quali fu protagonista. Uomo poco avvezzo al lavoro, viveva di espedienti ed ebbe una lunghissima carriera militare, non solo con la divisa italiana. Nato ad Agnosine, in Val Sabbia, morì nel 1970 e venne sepolto nel Cimitero Vantiniano di una Brescia che lo aveva dimenticato, tra nobili e personaggi importanti, non per meriti ma perché vi aveva ricoperto il ruolo di fossore. Un'impresa, quella del Puledro di Castagneto che andava raccontata, perché è parte della Mille Miglia che, anche per aneddoti come questo, rimane la Corsa più bella del Mondo.
ISBN
9788831663182
DATA
2020
AUTORE
Alessandro Zelioli
DIMENSIONE
3,22 MB
NOME DEL FILE
Il puledro di Castagneto. La vera storia dell'uomo che corse la Mille Miglia a piedi.pdf
SCARICARE
LEGGI
Modelli e prezzi sport e tempo libero vera di | ShoppyDoo

L´ultima domenica di ottobre - il 29 - si tiene a Stova all´Orlo di Prata il consueto appuntamento "La giornata del castagneto" che, oltre a visite didattiche organizzate per scuole o gruppi, intende promuovere il territorio, le sue valenze naturalistiche e paesaggistiche nonché riscoprire le tradizioni, la storia e la cultura delle ...

PDF Episodio Di Castagneto Di Cava 16.09.1943 I.storia

Il 18 maggio 1974 in viale Rebuffone, all'altezza di quella che fu la linea di partenza della Mille Miglia, veniva inaugurato un busto di Renzo Castagneto, opera dello scultore salodiano Angelo Aime. Bibliografia. Enciclopedia Bresciana. Volume II pagina 129. Di Antonio Fappani. Ed. La Voce del Popolo.

LIBRI CORRELATI

Il pianeta degli enigmi. Maths Quest. Ediz. illustrata.pdf

Farfalle sul Mekong. Tra Thailandia e Vietnam.pdf

Rivista storica del Lazio. Vol. 10.pdf

Salvezza degli indugi.pdf

Messaggi dal mondo dello spirito.pdf

Cos'è veramente lo yoga.pdf

Il potere di guarigione dei colori. L'uso dei colori come terapia nella cura delle malattie.pdf

Le Chiese e il loro Dio. Il cammino verso una libertà piena.pdf

Il dodicesimo anno. L'inizio della pubertà.pdf

Un filosofo a Parigi.pdf

I miracoli del profeta.pdf

Territori del cinema italiano. Produzione, diffusione, alfabetizzazione negli anni 2000.pdf

Diario di un'adultera.pdf