Le belle contrade. Nascita del paesaggio italiano PDF

Librisulladiversita.it Le belle contrade. Nascita del paesaggio italiano Image

Abbiamo conservato per te il libro Le belle contrade. Nascita del paesaggio italiano dell'autore Piero Camporesi in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web librisulladiversita.it in qualsiasi formato a te conveniente!

La meraviglia per la bellezza di un panorama è impensabile per gli uomini del Quattro e Cinquecento: il loro occhio coglie più la concretezza ambientale e la realtà della geografia umana che l'incanto estetico. È un'Italia, la loro, di cose e di genti, di mestieri e di antimestieri, di affari e di malaffari, una lunga sfilata di oggetti, manufatti, prodotti, attività, messa a fuoco e identificata non dal nobile senso della vista ma da quelli più popolari del tatto, del gusto, dell'olfatto. L'acquisizione culturale del paesaggio nasce in seguito, lentamente e faticosamente, e così la contemplazione disinteressata per gli ineffabili piaceri dello spirito, giustificate o indebite rêveries da consumare in morbidi circuiti suggestivi, perfino momenti di ascesi e alta meditazione religiosa. Piero Camporesi, servendosi di una ricca messe di fonti letterarie tardomedievali, umanistiche e rinascimentali, e con la consueta inventività di scrittura, racconta come nasce l'attenzione per l'ambiente e come cambia la percezione del paesaggio in età premoderna. Il mare, da superba e minacciosa distesa, si trasforma in amena e talvolta sensuale località per la villeggiatura; la promozione borghese della montagna - coadiuvata dall'estetica del sublime - fa di quell'aspra verticalità un requisito fondamentale per l'elevazione dello spirito e per l'esame della fragilità umana.
ISBN
9788842822790
DATA
2016
AUTORE
Piero Camporesi
DIMENSIONE
6,44 MB
NOME DEL FILE
Le belle contrade. Nascita del paesaggio italiano.pdf
SCARICARE
LEGGI
Le belle contrade. Nascita del paesaggio italiano - Piero ...

In 8, cm. 14 x 21, pp. 171 + (3),  brossura editoriale illustrata.  Collana Saggi blu. In questa opera l'autore risale alle origini della percezione del paesaggio italiano: prima che pittori, letterati, viaggiatori,  iniziassero ad accumulare gli stereotipi che da secoli caratterizzano il nostro rapporto con l'ambiente che ci circonda.  Segni a matita ai margini bianchi del testo.

Le belle contrade. Nascita del paesaggio italiano - Piero ...

Libro di Camporesi Piero, Le belle contrade. Nascita del paesaggio italiano, dell'editore Il Saggiatore, collana La cultura. Percorso di lettura del libro: Arte, Architettura.

LIBRI CORRELATI

I padroni della finanza mondiale. Lo strapotere che ci minaccia e i contromovimenti che lo combattono.pdf

Lavorare insieme, lavorare meglio. I 5 linguaggi dell'amore per migliorare l'ambiente di lavoro.pdf

Kuragehime la principessa delle meduse. Vol. 6.pdf

Educazione, famiglia, democrazia. Percorsi di legalità.pdf

Papi, curia e città in età moderna. In memoria di Antonio Menniti Ippolito.pdf

Pink Floyd. La musica e il mistero. Guida illustrata alla discografia completa.pdf

Manuale di malattie del sangue.pdf

Jetstream. Beginner. Student's book. Per le Scuole superiori. Con e-book. Con espansione online.pdf

Il nonno ha aperto i cassetti delle memorie.pdf

Lionel Asbo. Lo stato dell'Inghilterra.pdf

Sotto le ali degli angeli. Con carte.pdf

Politiche della formazione professionale e del lavoro. Analisi ragionata degli avvisi pubblicati dal 1° gennaio al 31 dicembre 2018 dalle Regioni e dalle Province Autonome di Trento e Bolzano.pdf

Lo spietato generatore automatico di insulti.pdf

Casanova e altre storie.pdf

Archeologie del trauma. Un'antropologia del sottosuolo. Ediz. ampliata.pdf