È tutto a posto PDF

Librisulladiversita.it È tutto a posto Image

Leggi il libro È tutto a posto PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su librisulladiversita.it e trova altri libri di none!

Quanto siamo disposti a combattere per le cose in cui crediamo? Si può morire per la causa animalista? E cosa significa, davvero, "amare gli animali"? Stefano Marri è un uomo ordinario. Ha una moglie, un figlio e una barca, la sua è un'esistenza tranquilla e borghese. È un veterinario ed è in galera per aver ucciso un uomo. Perché? Cos'è accaduto di così radicale nella sua vita da fargli commettere un omicidio? Una sera Stefano riceve una telefonata dalla madre di un suo vecchio compagno di università di cui da vent'anni ha perso le tracce. Vittorio è deceduto sei mesi prima e ha lasciato una lettera per lui: il racconto di una storia straziante, di un uomo che ha scelto un mondo alieno, quello di chi davvero combatte per i diritti degli animali. Questa rivelazione costringerà Stefano a una discesa negli inferi e a fare i conti con se stesso. Tra veterinari corrotti prestati al traffico di cuccioli, l'orrore della vivisezione e attivisti dell'Animai Liberation Front, un romanzo di un amore estremo, quello nei confronti degli animali. Postfazione di Gianluca Felicetti, presidente LAV.
ISBN
9788896238707
DATA
2011
AUTORE
none
DIMENSIONE
9,53 MB
NOME DEL FILE
È tutto a posto.pdf
SCARICARE
LEGGI ONLINE
Tutto A Posto (Testo) - Nomadi - MTV Testi e canzoni

Com'è andata l'ispezione? Tutto a posto, tutto in ordine, qui al Moscati si lavora in modo perfetto, se la gente non trova posto, se i medici del pronto soccorso si lamentano, se mancano i dispositivi di protezione individuale, mica è colpa dei manager degli ospedali.Ci mancherebbe… Ma cosa potevano dire gli ispettori? Il commento a denti stretti di diversi medici dei due ospedali, in ...

De Luca salva la faccia: ispezione farsa, per gli ...

Tutto a posto è una locuzione avverbiale utilizzata nel linguaggio corrente per dire che è tutto ok, che le cose vanno per il verso giusto. Apposto invece è il participio passato del verbo apporre, che significa collocato nella giusta posizione.

LIBRI CORRELATI

Manifesti del dadaismo.pdf

Colora gli unicorni dell'arcobaleno. Ediz. illustrata.pdf

Ultima mossa.pdf

Chicchirichì, io vivo qui! Cucù chi sono? Ediz. illustrata.pdf

Le ragazze di ieri. Immagini e testimonianze del movimento femminista veneto.pdf

La storia dipinta dell'arte.pdf

I ponti di Madison County.pdf

Un uomo, un partigiano.pdf

Dublino.pdf

La tutela giuridica delle opere musicali digitali.pdf

Le Ultime cronache del Barset.pdf

Storia della lingua italiana. Il secondo Ottocento. Dall'Unità alla prima guerra mondiale.pdf

Com'è nato il signor Albero. Ediz. illustrata.pdf

Costruttori di armonie. La liuteria dalla materia al gesto. Ediz. illustrata.pdf

Multimedialità, telematica e beni culturali. Metodologia per la schedatura, l'analisi e la fruizione.pdf