Siete una banda di incapaci! Bisogna smettere di urlare per cominciare a ottenere risultati PDF

Librisulladiversita.it Siete una banda di incapaci! Bisogna smettere di urlare per cominciare a ottenere risultati Image

Leggi il libro Siete una banda di incapaci! Bisogna smettere di urlare per cominciare a ottenere risultati PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su librisulladiversita.it e trova altri libri di none!

Purtroppo ci siamo passati tutti: c'è un problema in ufficio e, invece di confrontarsi con gli altri per trovare una soluzione, il capo piomba giù, dà a tutti degli incapaci, sbraita ordini a destra e a manca e poi se ne va, lasciandoci lì a risolvere la situazione da soli. I "manager gabbiani" si trovano in qualsiasi ambiente di lavoro e magari è capitato anche a noi, qualche volta, di comportarci così. Come affrontarli? E come imparare a non cadere nei loro stessi errori? Attraverso la divertente storia del gabbiano Charlie, che non riesce più a gestire il suo stormo come ha sempre fatto, alzando la voce e agitando le ali, Travis Bradberry svela le tre virtù dei grandi manager: chiarezza nelle aspettative, grande comunicatività e attenzione ai risultati. Come acquisire queste virtù? Ce lo mostrano il fiducioso Scott, la tranquilla Maya, il pratico Yufan e il timido Alfred, applicando il metodo che l'autore ha insegnato a migliaia di persone e organizzazioni per aiutarle a gestire simili capi e, cosa altrettanto importante, a evitare di comportarsi come loro. Una favola semplice e illuminante che regala una lezione preziosa, per diventare più produttivi, smettere di scaricare i problemi addosso agli altri e collaborare in modo efficace con i "gabbiani urlanti" che ci circondano, riconoscendo i meriti di chi fa un buon lavoro e sostenendo chi sbaglia affinché impari dai propri errori.
ISBN
9788820047818
DATA
2009
AUTORE
none
DIMENSIONE
9,47 MB
NOME DEL FILE
Siete una banda di incapaci! Bisogna smettere di urlare per cominciare a ottenere risultati.pdf
SCARICARE
LEGGI
Come smettere di essere trattato male dalle donne: fatti ...

"Un amore, qualunque amore, ci rivela nella nostra nudità, miseria, inermità, nulla". Bisogna partire da questa struggente frase di C. Pavese per compiere un percorso di superamento della fine di un'amore. Innanzitutto bisogna accettare che l'amore è finito e che nel finire ci ha completamente disarmati, come nella

Strategie per dimagrire: come fare se si è pigri? | Tuo ...

Ho deciso di smettere di bere, ieri è stato il primo sabato dove non ho toccato un goccio di alcool, e nessuno mi riconosceva, nel senso che ero fuori dal mondo, sono stato tutta la serata zitto, la parola giusta era "apatico". Inutile dire che è stato un sabato da schifo. Voglio smettere di bere, ma anche no, è veramente difficile.

LIBRI CORRELATI

Il ritorno di Beorhtnoth figlio di Beorhthelm.pdf

Rugby. Sintesi ed efficacia della preparazione atletica applicata al rugby.pdf

Nome in codice Dark Winter.pdf

Alpha Test. Lettere e Filosofia. Kit di preparazione: Manuale di preparazione-Esercizi commentati. Con software di simulazione.pdf

Il mare. Ediz. illustrata.pdf

Il futuro è aperto.pdf

I vagabondi.pdf

Sanlorenzo e i designer.pdf

La ragazza del mio cuore.pdf

Colora la Ferrari nella storia. Ediz. illustrata.pdf

Un commento al pensiero di Jacques Lacan.pdf

Marshall l'eroe! Paw Patrol. Charm book. Ediz. a colori. Con gadget.pdf

La voce del destino.pdf

Un capitalismo per tutti. La Montedison di Mario Schimberni e il sogno di una public company.pdf

Da Molare al Vajont. Storie di dighe.pdf

Il talento è un dono il successo un mestiere.pdf