Nel nuovo welfare PDF

Librisulladiversita.it Nel nuovo welfare Image

Scarica l'e-book Nel nuovo welfare in formato pdf. L'autore del libro è Giovanni Devastato. Buona lettura su librisulladiversita.it!

Nel lavoro sociale, con la legge 328 di riforma del sistema dei servizi sociali, è stato introdotto l'approccio programmatorio, e si sono quindi da allora privilegiate, per la costruzione di sistemi locali di welfare, le strategie di piano. Tale scenario ha dato vita a interessanti cantieri di innovazione, all'interno dei quali sperimentare una diversa logica di pianificazione sociale. Questo grande laboratorio del nuovo welfare, che in questi anni ha interessato quasi tutte le regioni italiane, si è andato caratterizzando come un grande processo di apprendimento collettivo, che ha visto un'ampia costellazione di attori sociali, tutti protagonisti di una nuova ipotesi di sviluppo socialmente orientato dei territori. È per questo motivo che in queste pagine viene proposto uno strumento di riflessione che metta al centro il tema della metodologia della pianificazione strategica applicata al sociale. Rivolto agli operatori in servizio, ai soggetti del terzo settore e a tutti coloro che rappresentano gli attori-chiave del nuovo welfare, il volume vuole essere un agile manuale che, pur nella sua densità, offre un primo approccio di carattere introduttivo a tutti i principali temi del lavoro sociale nel mondo di oggi: - governance multilivello - sussidiarietà circolare - democrazia partecipativa - approccio incrementale. Nella seconda parte si propone un ripensamento delle logiche di funzionamento del servizio sociale sulla base di nuovi costrutti, quali agency, capitale sociale, reti di prossimità, sviluppo di comunità e sistemi di accesso, qualità sociale.
ISBN
9788838751684
DATA
2009
AUTORE
Giovanni Devastato
DIMENSIONE
5,52 MB
NOME DEL FILE
Nel nuovo welfare.pdf
SCARICARE
LEGGI ONLINE
Libro Nel nuovo welfare di Devastato, Giovanni

Nel nuovo welfare. Agire riflessivo e produzione di beni comuni Santarcangelo di Romagna, Maggioli, 2009 La legge di riforma dei servizi sociali, ha introdotto definitivamente nel lavoro sociale, l'approccio di programmazione degli interventi e delle risorse ed il riconoscimento della centralità alla dimensione locale del sistema welfare.

Nel nuovo Welfare cambiano i licenziamenti - Corriere ...

Il Welfare state italiano ha posto sempre, o quasi sempre, alla base delle sue prestazioni meccanismi di "scambio politico": le prestazioni venivano utilizzate, sia al livello "alto" del Parlamento, che a livello "basso", per una manipolazione di tipo clientelare (prestazioni contro adesioni, o lealtà politiche, che poi si fossero espresse nel voto).

LIBRI CORRELATI

Europa in seppia.pdf

Gli inconsolabili.pdf

Analisi esplorativa dei dati con R.pdf

Tu che non sei romantica.pdf

Il potere della luce. Fairy Oak. Ediz. illustrata. Vol. 3.pdf

Senza fissa dimora.pdf

L' arte di Bone.pdf

Elettromagnetismo.pdf

Prison school. Vol. 22.pdf

Apollinaris (2018). Vol. 1.pdf

Progettare e costruire soppalchi, pensiline, parapetti e pergolati.pdf