La metafisica di Bradley e la sua ricerca nel pensiero del primo Novecento PDF

Librisulladiversita.it La metafisica di Bradley e la sua ricerca nel pensiero del primo Novecento Image

Abbiamo conservato per te il libro La metafisica di Bradley e la sua ricerca nel pensiero del primo Novecento dell'autore Gaetano Rametta in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web librisulladiversita.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Francis Herbert Bradley (1846-1924) è considerato il massimo esponente della ripresa idealistica che ha avuto luogo in Inghilterra nell'ultimo scorcio dell'Ottocento, e da circa un trentennio è oggetto di un rinnovato interesse critico, soprattutto nel mondo anglosassone. Nel presente volume, Bradley viene indagato non soltanto come momento emblematico di ripresa e di crisi del progetto filosofico dominante nell'idealismo tedesco, ma anche come punto d'incrocio di alcuni tra i dibattiti più vivaci e significativi nel pensiero del primo Novecento. Assieme a Bradley, emergono in primo piano autori come James, Dewey e Russell; figure ingiustamente trascurate come Royce, oppure destinate a un brillante avvenire poetico, com'è il caso del giovane T. S. Eliot. Il confronto col pensatore di Oxford si staglia così all'origine di molte tra le correnti principali della filosofia del Novecento.
ISBN
9788861290440
DATA
2006
AUTORE
Gaetano Rametta
DIMENSIONE
9,64 MB
NOME DEL FILE
La metafisica di Bradley e la sua ricerca nel pensiero del primo Novecento.pdf
SCARICARE
LEGGI
La metafisica di Bradley e la sua ricerca nel pensiero del ...

prodotti della sua speculazione, a causa del pregiudizio positivistico secondo cui una filosofia dovuta a una mente malata è anch'essa malata. Successivamente, in alcuni settori della critica, si è teso a valorizzare la malattia di Nietzsche, trovando in essa una condizione favorevole alla sua creatività filosofica.

La Ricerca Metafisica Nel Pensiero Di Nicolò Cusano - Aldo ...

La metafisica di Aristotele ha a suo fondamento l'idea di un Dio che nella sua essenza è ragione. Ma Dio è pure, indirettamente, causa della particolare strutturazione dell'universo, cioè del suo assetto fisico. Si ordinano, difatti, secondo il criterio della maggiore vicinanza a Dio, i cieli fatti di etere, poi il fuoco, l'aria e l ...

LIBRI CORRELATI

Oltre sé stessi. Scienza e arte della performance.pdf

Donne che sanno volare. Ediz. integrale.pdf

I libri della Bibbia. Esodo.pdf

Intersessualità e devianza criminale nella teoria del reato.pdf

Il golfo di Keramos: dal tardo-antico al Medioevo bizantino.pdf

Welfare e no profit in Europa. Profili comparati.pdf

QCR. Quaderni del Circolo Fratelli Rosselli (2014). Vol. 4: Quello straordinario 1944..pdf

Lo zoo del dottor Dolittle. Ediz. illustrata.pdf

Sarà una lunga notte.pdf

Nei panni di Sherlock.pdf

A furor di popolo. La giustizia vendicativa gialloverde.pdf