mercoledì 15 luglio 2020

Il sogno delle coppie miste è di tutte le coppie: amore e felicità

Nel 1967, Mildred Loving e suo marito Richard sconfissero con successo il divieto di Virginia per il matrimonio interrazziale attraverso una famosa sentenza della Corte Suprema che ebbe implicazioni a livello nazionale.

Mildred Loving è nata il 22 luglio 1939 a Central Point, in
Virginia. Era di origine afroamericana e nativa americana e sposando Richard Loving, che era bianco, violava il Virginia's Racial Integrity Act. Dopo che alla coppia fu ordinato di lasciare lo stato, Mildred scrisse all'allora Procuratore Generale Robert Kennedy, che le suggerì di contattare la American Civil Liberties Union. Nel 1967, la Corte Suprema degli Stati Uniti ha infranto la legge della Virginia, ponendo fine anche al restante divieto di matrimoni interrazziali in altri stati. I Loving vissero quindi come una coppia sposata legale in Virginia fino alla morte di Richard nel 1975. Mildred morì nel 2008.

Ma il loro sogno vivrà per sempre...

Leggi altro in "Loving contro Virginia", racconto dal libro Amori diversi, Tempesta Editore.

Nessun commento:

Posta un commento