venerdì 17 luglio 2020

Adesso il coronavirus è diventato colpa dei migranti...

Fatevi un giro tra i giornali di oggi. Che so, provate a cercare su google news Italia il termine migranti e state a vedere:


Be’, mettevi nei panni della Lega e di tutti i partiti che da anni campano grazie alle balle che raccontano sugli stranieri, alla faccia di ignoranti, gente frustrata e piena d’odio, o semplicemente razzista che ci cascano puntualmente (ovviamente con la complicità della stampa, al motto: basta che i lettori cliccano sul post, son soldi per tutti!):


Ora che le cose vanno meglio con il Covid-19, quale momento migliore per riprendere lo sport preferito? Dagli allo straniero, dagli all’immigrato, dagli al nero! Cliccate, gonzi. Abbiate paura, sfogate l’ira sui nostri preziosi capri espiatori e che viva il parlamento.
Ma soprattutto: Viva l’Italia.
Razzista...



Leggi altro su “Il dono della diversità”, Tempesta Editore

Nessun commento:

Posta un commento